Translate

mercoledì 9 febbraio 2011

Quando avere una buona dose di fantasia ti può causare incubi agghiaccianti!

Nella mia vita il rapporto con il sonno è sempre stato burrascoso!

Poche (pochissime) ore di sonno, insonnia, sonnambulismo (per un breve periodo), apnee notturne e incubi da gelare il sangue!

Forse, tutto questo è stato causato dal fatto che fin da bambino ho valutato positivamente il potenziale divertimento dei sogni e, in special modo degli incubi, a discapito del reale fabbisogno di sonno che solo una sana dormita ristoratrice ti può dare.

Così, da piccolo, ero solito mangiare pesante alla sera con l'intento di avere gli incubi!
Nella mia visione distorta, infatti, nonostante il fatto che nelle fasi di sonno REM mi spaventassi a morte, nelle ore di veglia che precedevano la notte desideravo di avere quegli incubi!
Il perchè è molto semplice... l'idea di vivere un'avventura terrorizzante in maniera del tutto sicura (si può morire di spavento nei sogni? Bè, io ero convinto di no!) eccitava la mia sete d'avventura!

Stanotte, ho fatto l'ennesimo incubo, questa volta però era leggermente diverso dal solito, visto che  lo vivevo come un film e non in prima persona.

Per farla breve, ero su una nave da crociera dove il relax da far provare ai clienti era portato, dallo staff degli animatori, all'eccesso più grottesco che si possa immaginare!...


... Quando calavano le tenebre, gli inservienti entravano nelle camere dei clienti e, dopo averli ammantati alla bell'e meglio con un telo ignifugo, gli sparavano addosso una fiamma ossidrica allo scopo di tenerli ancora più al caldo!!!


Nella confusione dell'operazione
"scalda il cliente"
ho visto un ragazzo con un braccio ridotto ad un moncherino carbonizzato, un uomo che vomitava una sostanza scura e vischiosa, una vecchia terrorizzata con il volto coperto di sangue e una povera ragazza che, non riuscendo a prendere sonno (e 'sti cazzi!), è stata accompagnata in una saletta attigua alle camere con, presumo, l'intento di calmarla facendola rilassare...






... e qui mi fermo, perchè il resto del sogno sfida gli incubi più reconditi di un serial killer!













Con questo post inauguro l'etichetta "SOGNI E INCUBI ESPLOSIVI", magari potrebbe diventare terapeutico riportare in maniera sistematica i miei sogni qui sul blog e, forse, potreste anche trovarli divertenti se avete quello che si può definire "humor alla Jack lo Squartatore"!

3 commenti:

  1. @ Luca Bonisoli:

    Dici?
    Vabbè, ma che colpa ne ho io?
    Sono solo sogni... per fortuna!
    (^__^)

    RispondiElimina
  2. Tu sei sano di mente, insane mind of Vision,good stile of lifevision.

    RispondiElimina

Lasciate il vostro commento esplosivo!!!