Translate

domenica 20 giugno 2010

La classifica dei coglioni!

Oggi mi va di parlare dei coglioni!

Non voglio assolutamente apparire volgare, ma credo che il termine "coglione" sia ormai entrato nell'uso comune del linguaggio e tanto nell'immaginario collettivo da riassumere tante altre attribuzioni, non positive, con cui possono essere classificati alcuni esponenti della razza umana!


Beh, dopo anni passati ad osservare, discutere e cercare di capire altre persone con cui ho sfortunatamente avuto a che fare, ecco la mia personale classifica...
Al numero 10, ultimo posto in classifica, ma non per questo meno importante (o pericoloso) si trova "il coglione che non sa di essere coglione"! E' un esemplare molto diffuso e, in fondo, anche simpatico se preso da solo... ma occhio, perchè se è vero che, al limite, può essere SOLO fastidioso, in compagnia di altri "coglioni che non sanno di essere coglioni" può diventare davvero devastante!

Al numero 9 troviamo "il coglione per necessità"! Ecco, qui, purtroppo, ci rientro anche io a gran diritto! Si tratta di quelle persone che devono sottostare a certe logiche assurde perchè hanno le mani legate e non possono sottrarsi alla ingombrante presenza di qualche coglione dei piani superiori. Alla fine, va detto, puoi solo abbozzare, ma a lungo andare ti senti tu stesso un coglione, anche se sai che non puoi farci niente! Nel mio caso, sono riuscito a diminuire drasticamente queste presenze nella mia vita, ma il pericolo è sempre dietro l'angolo, ve lo posso assicurare!

Che faccia da coglione che ho! E lo sfondo si addice, direi!

Al numero 8 della nostra classifica troviamo "il coglione intraprendente" meglio noto con il soprannome di "coglione rampante"! E' quel tipo che ad un certo punto della vita capisce e si rende conto di essere un coglione, ma non abbastanza (che se ci pensi, questo fa di lui un coglione 2 volte)! Quindi, compresa la grande verità che solo i coglioni vanno avanti nella vita, cerca disperatamente di fare la scalata al potere pur di arrivare in cima alla classifica. Purtroppo per lui, però, rimarrà sempre un povero coglione dei piani bassi!

Al numero 7 abbiamo "il coglione d'asporto"! E' una specie di "missionario dei coglioni" che, una volta capito che il suo lavoro di proselitismo è arrivato ad un punto morto, si sposterà in un'altra zona per proseguire nella "via del coglione". E' un tipo di coglione moolto pericoloso, anche perchè cercherà di convincervi a pensarla come lui! Fate attenzione e, soprattutto, ricordate che lui arriverà lì, fino ad arrivare laddove nessun coglione è mai giunto prima!

Al numero 6 ecco quello che preferisco... "il coglione estivo". A parte che se ne vedono in giro tanti, soprattutto di domenica, comunque, questo particolare tipo di coglione ama il caldo estivo e, soprattutto, i lidi vacanzieri dove può esternare tutto il suo repertorio, fare il cafone in spiaggia, tradire il proprio partner e tanto altro...

E siamo al quinto posto, il fatidico numero 5, che trova in posizione "il coglione ignorante"!!

Questo è proprio il coglione più strano ed affascinante! Infatti, nonostante lui sia coglione e voi una persona assennata, gentile e intelligente (che siate istruiti o meno in confronto a lui) se discuteste con lui non avreste la benchè minima possibilità di spuntarla, anche nel caso che la ragione fosse dalla vostra parte! Questa tipologia di coglione è talmente ignorante che avrà sempre ragione su tutto... d'altronde, come si può avere ragione se si discute con un coglione? Meditate gente, meditate...
Al numero 4 troviamo "il coglione invidioso", che è un esemplare che non ha bisogno di spiegazioni! Ora, va bene che è umano provare invidia per qualcuno, ma, come in tutte le cose, quando si esagera si va davvero oltre! Questo tipo di coglione paleserà la sua condizione patologica solo quando l'invidia avrà il sopravvento sulla sua già debole testa di cazzo!


E siamo quasi arrivati in cima alla nostra classifica!
Ora, al numero 3 troviamo una new entry del mondo dei coglioni... "il coglione internettiano"!!! Infatti, i coglioni negli ultimi anni si sono modernizzati con internet, riuscendo a fare la figura dei coglioni (appunto) su più larga scala, superando le barriere imposte dalle 4 mure della loro casa o del "bar dello sport" sotto casa. Questo tipo di coglione infesta forum, i blog e tanti altri social netwok della rete dove, con altri suoi simili sfigati, passa il tempo a denigrare questo o quello, pensando di poter dire e fare tutto ciò che vuole, arrivando anche ad offendere pesantemente!
Si potrebbe anche ipotizzare che il "coglione internettiano" sia un'evoluzione tecno-ibrida del "coglione ignorante" e del "coglione invidioso", ma io penso che sia vero solo in parte! Infatti, su internet si trovano coglioni che differiscono per talenti e si va dal quello invidioso, spocchioso o anche a quello che pensa di avere sempre ragione e fa lo splendido a tutto andare!

Al numero 2 si trova "il coglione bullo" con cui, purtroppo, molti di noi hanno già avuto a che fare! Spocchioso, puzzone e merdoso al tempo stesso, questo gran coglione fa il gradasso con chi è più debole di lui (anche se il più debole, soprattutto mentalmente, è il bullo in questione). Che sia a scuola, sul lavoro o anche in internet, questo coglione bullo vi attaccherà cercando di nascondere la sua mancanza di palle facendo il duro con le mani o con le parole. E' una razza bastarda e pericolosa, che andrebbe estirpata a forza di calci nel culo, in modo da rispedirgli il cervello nella giusta sede! Ma, va detto, così facendo si rischia di scendere al suo livello. Diversi casi dimostrano che la strada del "dente per dente", in alcune occasioni, è quella giusta! Infatti è risaputo che il "coglione bullo" teme il "coglione bullo"... come a dire, "chiodo scaccia chiodo"! Ma ve la sentite di passare per coglioni pur di spuntarla con un tipo simile? C'è anche da considerare il fatto che molti preferiscono lasciar perdere, aggravando però la situazione del povero coglione che, vedendosi spuntarla di continuo, alimenterà il suo ego da "superstar" continuando per la strada del rompicoglioni! Quindi che fare? Si deve reagire o lasciar perdere? Sono scelte personali, queste, che, secondo me, vanno prese in coscienza e valutando anche gli eventuali pericoli legati a caso per caso!
E finalmente siamo giunti alla fine della nostra classifica con quello che si potrebbe definire la bomba atomica dei coglioni!!! Signore e signori, vi presento in pole position il numero 1... "IL SOMMO COGLIONE"!

Questo pezzo da novanta ha tutte, e dico tutte, le caratteristiche degli altri coglioni che abbiamo visto in classifica!!! Ma la sua peculiarità, che lo rende DAVVERO il numero 1, è il suo grandissimo orgoglio del cazzo!
Lui avrà sempre ragione!
Lui avrà sempre l'ultima parola!
Lui avrà sempre da sentenziare su tutto!
Lui... lui sarà sempre e solo un COGLIONE!!!

Quindi, a tutti capita di essere coglioni almeno un volta nella vita ma, come in tutte le cose, sbagliare è umano, perseverare, invece, è da veri coglioni!!!
Meditiamoci su... anche perchè la madre dei coglioni è sempre incinta!

11 commenti:

  1. ciao boss, quando escono le nuove tovagliette?
    fra

    RispondiElimina
  2. @ fra:
    Sono uscite da qualche giorno!

    Poi ti scrivo per mail per tutto il resto...
    scusa, ma è un periodo un po' incasinato!...

    Come sempre!(^__^)

    RispondiElimina
  3. ah come ti capisco fabry.......
    tranquillo, sospettavo.
    era solo per sapere se erano uscite.
    a presto
    fra

    RispondiElimina
  4. Muahahahahahahah!!
    Bellissima classifica!
    Mentre leggevo mi venivano in mente un sacco di persone che conosco sia dal vivo che in rete....muahahahahahaha!!!

    RispondiElimina
  5. ma dove l'hai trovato il tempo di scrivere tutt sta roba?? (e io dove ho trovato il tempo di legerla tutta??!) cmq davvero illuminante, sembra una di quelle classifiche delle Iene!

    RispondiElimina
  6. @ SQUALO DENSETSU:
    Eh, immagino!

    @ Baol:
    Mmm... più che altro un sacco di rotture!
    E sai, quando ti rompono ti devi sfogare in qualche modo... beh, io faccio le classifiche... almeno fungono da studio sociologico!

    @ Zeriel:
    Il tempo è sempre relativo, ricorda!

    RispondiElimina
  7. L'altro giorno ho beccato un ltro coglione internettiano. La cosa bella sai qual'è? Che mentre scriveva mi tornava in mente la tua classifica!
    Comunque, dovresti aggiungere una cosa: Ho notato che il coglione ignorante/internettiano, oltre a tutte le caratteristiche elencate, sembra fatto con lo stampino!!!
    Anche se ne incontri 10 ti sembra di stare a parlare sempre con il solito ricchione!
    Ed è proprio quando resta a corto di argomenti (ovvero dopo 1-2 posts) che esce fuori il suo vero volto!

    RispondiElimina
  8. Grande Fabrizio!
    Grande classifica!

    RispondiElimina
  9. @ SQUALO DENSETSU:
    "Anche se ne incontri 10 ti sembra di stare a parlare sempre con il solito ricchione!"

    Credo dipenda dal fatto che "il coglione internettiano" si autocloni, purtroppo!
    Comunque, quando stilerò una prossima classifica aggiornata, chiederò il tuo contributo.... perchè, credo che anche tu, spesso e volentieri, abbia avuto a che fare con questo tipo di soggetti! (^__^)

    @ Darkwil:
    Ehilà, Dark!...
    Benvenuto!(^__^)

    RispondiElimina

Lasciate il vostro commento esplosivo!!!